L'OSPITE (NON CLIENTE)

Ogni ospite che decide di fare le vacanze in una struttura turistica con animazione, presenta delle caratteristiche che si possono riassumere, per sommi capi, in una delle seguenti "categorie".

 

IL SINGLE

è un villeggiante che ama passare le ferie in piena autonomia e libertà, senza vincolarsi ad amici o parenti.

Chi sceglie questa sistemazione lo fa per ritagliarsi uno spazio tutto per sé e per favorire nuove amicizie e conoscenze che nascono quasi subito, grazie al contatto che viene alimentato dagli animatori.

E’ molto disponibile a partecipare alle attività preposte e diventa con il passare del tempo un validissimo collaboratore.

E’ bene ricordare che Single non è sinonimo di solitu-dine, e può capitare qualcuno o qualcuna che lo diventi per necessità, poiché il suo periodo di vacanze non corrisponde a quello dei suoi abituali partners e per non rinunciarvi parte lo stesso affrontandolo come una nuova avventura.

 

IL NUCLEO FAMILIARE

è la categoria che più delle altre frequenta il villaggio dove ognuno dei componenti trova una sua dimensione. La famiglia con i bambini piccoli ha degli orari da rispettare e questi ultimi ne limitano il coinvolgimento, anche se capita di vedere bambini che dormono nelle loro carrozzine o su sedie e panchine della discoteca o dell’anfiteatro mentre i suoi genitori ballano sfrenatamente o partecipano ai giochi. La famiglia con i figli grandi si lascia coinvolgere più facilmente, attenzione però a non far fare tardi ai ragazzi e alle ragazze per evitare ricerche notturne da parte dei genitori in pantofole e in pigiama, arrabbiati perché i figli non hanno rispettato l’orario di rientro stabilito, e l’indomani potrebbero lamentarsi con la direzione.

 

IL GRUPPO DI GIOVANI

può essere formato da elementi dello stesso sesso o essere misto. Si muovono sempre tutti insieme e per contattarli basta coinvolgerne uno, magari quello che loro stessi indicano, per poi conquistarli tutti. Esistono anche gruppi che invece preferiscono restare per i fatti loro, non vogliono partecipare a niente e lo lasciano capire snobbando gli animatori e le loro iniziative, in questo caso è meglio non insistere e rivolgere le proprie attenzioni agli altri ospiti.

 

LA COMITIVA

è formata da tante persone, eterogenee, che si conoscono tra di loro e che fanno capo ad un responsabile che è detto capogruppo. E’ lui che gestisce tutti gli spostamenti della comitiva, ed è sicuramente un tipo che ama essere al centro del- l’attenzione e fare il protagonista. Accetta poco volentieri che gli altri si occupino del "suo" gruppo, bisogna contattarlo e conoscerlo subito, appena arriva in villaggio, spiegandogli il programma, confrontandolo con il suo restando a disposizione per eventuali variazioni da stabilire insieme.

Con il capo-gruppo è sicuramente da evitare lo scontro e le incomprensioni che potrebbero condizionare negativamente tutta la comitiva, creando tensioni e continue lamentele verso la direzione. Comunque, non proprio tutti i capi-gruppo sono così, ma è meglio prepararsi adeguatamente al personaggio sopra descritto. Resta bene inteso che è molto bello accogliere una comitiva e coinvolgerla, facendola ripartire contenta e soddisfatta.

 

IL GRUPPO SOCIALE - TERZA ETA’

All’apparenza sembra il gruppo più difficile da gestire, in realtà è molto semplice entrar- vi in sintonia in quanto si accontenta di poco, basta non ghettizzarlo, proponendo attività che non comportino forte dispendio di energia (tornei sedentari, bocce, ping-pong, passeggiate, ginnastica dolce), e la sera tanto liscio per ballare insieme a loro, e anche se non si è in grado di farlo, metteranno a disposizione di chiunque vorrà imparare. Il gruppo va a dormire al massimo per mezzanotte, e si sveglia prestissimo.

 

GLI ABITUDINARI

Sono soggetti più difficili che possono capitare ad una équipe di animazione.

Eterogenei, saccenti, autoritari, critici fino all’esasperazione, distabilizzatori, soffrono di manie di grandezza solo perché in quella struttura ci tornano di anno in anno, e si sentono in dovere di giudicare tutto e tutti.

Amano fare dei continui paragoni con le équipes degli anni precedenti perché non riescono ad abituarsi subito alle novità, e, prima di accettarle, le rifiutano categoricamente, smentendosi automaticamente dopo pochi giorni.

Sono anche quelli che per compilare la scheda di valutazione che rilascia la direzione ci impiegano un’intera giornata utilizzando più fogli e stilando delle vere e proprie tesi di laurea.

Ribadiamo che sono elementi di difficile coinvolgimento, alme- no per i primi giorni. Attenzione: anche in questo caso esistono delle splendide eccezioni, bisogna ritenersi fortunati quando si trovano.

 

I CONGRESSISTI

arrivano, restano poco tempo, partecipano ai lavori di congresso o del meeting, e, quando sono liberi dagli impegni, preferiscono ballare piuttosto che vedere uno spettacolo preparato dall’Èquipe, anzi, capita che durante un programma serale proposto dagli animatori, intervengano senza preavviso pretendendo di spostare l’attenzione su di loro.

Considerano l’animazione superflua e, a volte, interpretano maliziosamente la disponibilità dei componenti dell’Èquipe.

Attenzione: fortunatamente non tutti i congressisti sono come sopra descritti.

E’ importante sottoporre all’attenzione di chi legge questo manuale anche gli aspetti negativi dei rapporto con gli ospiti, che in alcune situazioni si verificano, e che si superano con educazione, costanza e abnegazione.

agenzia animazione, agenzia animazione turistica, agenzia d animazione, agenzie animatori, agenzie animazione, agenzie animazione turistica, agenzie bambini, agenzie camerieri, agenzie d animazione, agenzie di animazione turistica, agenzie feste, agenzie per bambini, agenzie pianobar, animatore, animatore nei villaggi, animatore turistico, animatore villaggi, animatore villaggio, animatori, animatori nei villaggi, animatori turistici, animatori villaggi, animatori villaggi turistici, animatrice turistica, animazione, animazione nei villaggi, animazione turistica, animazione villaggi, cercasi agenzie, cercasi animatore, cercasi animatori, cercasi animatori turistici, corsi di animazione, fare l animatore turistico, lavorare come animatore, lavoro animatori, lavoro animazione, lavoro villaggi turistici, turistici villaggi,

Agenzie in vetrina

  http://www.professioneanimatore.com/form-acquisto-postapay/    

FATTI UN SITO COME QUESTO

CLICCA QUI